Click to toggle navigation menu.

Ilenia Bossi

llenia Bossi, in arte Aineli, nasce il 29/9/1991 Trieste.

Ha sempre avuto la passione per il disegno fin da piccola. Per questo frequenta l’istituto d’arte di Trieste. Finiti gli studi, si  avvicina all’ Accademia di Fumetto di Trieste, iscrivendosi ad un corso triennale e partecipando a svariate pubblicazioni ed eventi. Al termine del corso diventa una delle insegnanti del nuovo indirizzo di Manga nel 2012. Per affinare la tecnica e le conoscenze del fumetto giapponese, partecipa al corso “Manga avanzato” della Mangaschool di Mestre.

Nel 2017 inaugura la sua prima mostra “Fiabe e favole a Trieste” alla biblioteca Livio Paladin nel palazzo della regione di Trieste.

Nello stesso anno pubblica “Chibi tales” il primo fumetto autoprodotto e nel 2018 partecipa a due fanzine ovvero “Cor Stella – Madoka Magica fanzine”  e “CLAMP Multiverse fanzine”. In seguito inizia a produrre la serie “Hunter’s diary” come disegnatrice sulla sceneggiatura di Davide Valente. La storia è pubblicata con la casa editrice Astromica.

Dopo la nuova autoproduzione, ossia “Amerith”,  entra nel team della Shui Entertainment per cui collabora al primo numero della rivista “Vitamin Sea” e per la quale tutt’ora lavora.

Per lavoro collabora con la Pepito Produzioni S.r.l. per una serie Rai e realizza due copertine per i singoli dell’artista musicale Marco Arata in arte “Mark The Hammer” ( copertine dei brani: Adrian- Mark The Hammer & Giorgio Vanni; Area 51- The complotto ).

Attualmente insegna in due corsi di manga: uno presso l’ Accademia di fumetto di Trieste e uno per l’ Associazione Culturale Kitsune di Udine.

arte digitale